Gundogan non rinnoverà con il Manchester City”: l’annuncio di Pep Guardiola, pochi minuti prima della sfida con il Crystal Palace, è riecheggiato fino a Milano. Il centrocampista tedesco ha un contratto in scadenza nel 2020 ma in estate saluterà la Premier League:

E così l’Inter può sognare in grande. La dirigenza nerazzurra è pronta a spingersi fino ai 30 milioni di euro anche perché sull’operazione pesano anche i costi legati all’ingaggio del centrocampista che attualmente guadagna 8 milioni a stagione. Milano è una meta molto gradita da Gundogan che, secondo alcune fonti, avrebbe già trovato un accordo con i nerazzurri…

SHARE