Milan Skriniar e l’Inter ancora insieme, fino al 2023. È fatta per il rinnovo del difensore slovacco che prolungherà il suo contratto con i nerazzurri per un altro anno rispetto al precedente accordo. Intesa raggiunta, con tanto di adeguamento: Skriniar avrà uno stipendio a salire, a partire dai 3 milioni più bonus della prima stagione. Un accordo voluto in prima persona dallo stesso calciatore, che ha mostrato grande attaccamento alla maglia e voglia di continuare questo percorso nerazzurro dopo le prime due, positive stagioni. Il difensore centrale ha rifiutato numerose offerte da parte di grandi club tra cui Real Madrid e Barcellona.

E per l’Inter un’operazione importante, per blindare uno dei punti fermi della squadra. Il rinnovo di Skriniar, infatti, era tra le priorità della dirigenza in chiave futura.

SHARE