Contro l’Inter Eusebio Di Francesco avrà più di un dubbio di formazione. Con De Rossi non al meglio, l’allenatore giallorosso deve rinunciare a Diego Perotti. Il giocatore classe 88′ non sarà a disposizione del tecnico giallorosso a causa di un problema muscolare al bicipite femorale della coscia accusato al termine dell’allenamento di Mercoledì.

 

Di Francesco sta studiando così tre alternative per rimpiazzare il giocatore argentino: 1) l‘avanzamento di Florenzi sulla linea degli attaccanti con l’impiego di Peres da terzino sulla fascia dove imperverserà Perisic; 2) l’impiego di Schick, che sembra aver riacquistato almeno la forma fisica, al fianco di Dzeko ed El Shaarawy; 3) l‘utilizzo di Gerson da mezz’ala avanzata come accaduto col Chelsea o con la Fiorentina.

SHARE