Cambia il Milan, Scaroni verso la presidenza e in dirigenza potrebbe tornare Leonardo. Al momento, le certezze sono quelle del CdA di ieri, non svolto per la mancanza del quorum.

Tutto rinviato, ma nasce il caso Fassone, di cui scrive il Corriere dello Sport oggi in edicola: secondo il quotidiano romano, Elliott vorrebbe rimuovere l’attuale amministrato delegato (che sarebbe anche in rotta con il ds Mirabelli).

Obiettivo difficile da raggiungere, perché Fassone, sempre secondo il CorSport, si sarebbe auto-rinnovato il contratto. Probabile che venga semplicemente “retrocesso” al ruolo di direttore generale.

fonte: tmw

Loading...
SHARE