La sfida tra Inter Sassuolo, in programma sabato 19 gennaio e valida per la prima giornata di ritorno, non sarà interamente a porte chiuse. La società nerazzurra, infatti, ha ricevuto l’ok dalla Figc all’apertura a bambini e ragazzi del primo anello di San Siro. Dopo la squalifica decisa dal giudice sportivo per gli episodi di Inter-Napoli, è arrivato il via libera da parte del presidente Gravina alla richiesta effettuata dal club pochi giorni fa.

Il match con gli emiliani sarà l’occasione di una bella festa per il calcio come sport, e per una partita di calcio come evento sportivo che unisce nella comune passione. Il club nerazzurro ha già avviato contatti con le scuole primarie e secondarie di primo grado di Milano e con il Csi (Centro sportivo italiano) per mettere a disposizione i tagliandi d’ingresso. 


SHARE