Gabbiadini, quasi fatta per il Napoli – Molto probabilmente Manolo Gabbiadini a gennaio sarà un giocatore del Napoli. L’incontro tra Riccardo Bigon, d.s. del club partenopeo, e Silvio Pagliari, agente dell’attaccante della Sampdoria, ha avuto un esito positivo: le due parti hanno trovato l’accordo e a questo punto, visto che c’era già l’intesa tra i club, tutto lascia pensare che a breve ci saranno anche le firme.

Gabbiadini, dunque, potrebbe essere il primo rinforzo per Benitez: alla Samp ha giocato soprattutto da esterno destro del tridente, ma lui si è sempre definito una prima punta. Può ricoprire, in ogni caso, tutti i ruoli dell’attacco. Oltre alla Samp, rinuncerebbe al giocatore anche la Juve, che ne detiene la comproprietà.

Okaka invece dovrebbe rimanere — Mentre Gabbiadini si avvia ai saluti e Bergessio si sfoga (“Questa situazione non mi piace, gioco poco”), Stefano Okaka prova a rassicurare i tifosi della Samp attraverso Facebook spegnendo i rumors sul suo mancato rinnovo e l’interesse di Milan e Inter per lui: “In questo momento sto sentendo voci e troppe chiacchiere allora ho pensato di scrivere queste parole per spigare un po’ le cose e per far capire il rispetto che ho per tutti voi… All’inizio di questa stagione siamo ripartiti sempre a testa bassa macinando chilometri e lottando su ogni palla e su ogni contrasto ed è proprio da queste cose che sta nascendo questa fantastica stagione e questo bellissimo clima: non sarebbe giusto e corretto macchiarlo per delle cose che escono sui giornali e non di fatto veri e concreti”.

Fonte: Gazzetta.it

SHARE