La stagione di Wojciech Szczesny, fin qui, ha giustificato la volontà di Luciano Spalletti di riportarlo alla Roma la scorsa estate: dopo il passo falso nei preliminari di Champions League il polacco si è rifatto con gli interessi e oggi la media voto del numero uno giallorosso è la migliore del campionato. Nonostante le buone prestazioni, però, un ritorno in Premier League non è certo da escludere: Wenger ha promesso a Szczesny un posto da titolare per la prossima stagione ed è dunque naturale che la stessa volontà del polacco vacilli, pur trovandosi bene in giallorosso.

Il Corriere dello Sport di oggi si sofferma sulla missione quasi impossibile della Roma: sancire la permanenza di Szczesny in Italia, un progetto che passa necessariamente dall’accordo con l’Arsenal. I Gunners vogliono ben 16 milioni di euro per accettare il riscatto da parte della Roma, una cifra di primo piano che andrebbe ad aggiungersi agli 8 milioni di euro spesi l’anno scorso per assicurarsi Alisson, attuale secondo di Szczesny e probabile nuovo titolare.

fonte: 90min

Loading...
Loading...
SHARE