PJANIC-min

 

Il derby tra Lazio e Roma travalica i confini della Capitale e si sposta a Torino. Il motivo di questo “spostamento” è da ricercare in un’immagine pubblicata da Miralem Pjanic sul suo profilo Instagram. Nella foto messa online dall’ex giocatore della Roma, si vedono i giocatori della Juventus festeggiare la vittoria contro la Lazio all’interno degli spogliatoi dello Stadium. Tra di loro anche il bosniaco, che è stato immortalato con i piedi sopra ad una maglia biancoceleste: evidentemente ottenuta da un giocatore di Inzaghi al triplice fischio finale. In attesa di capire se si è trattato di una semplice svista o di un gesto provocatorio voluto, la fotografia ha ovviamente scatenato la reazione dei tifosi della Lazio: protagonisti sui canali social, dove sono comparsi commenti acidi nei confronti dell’ex giallorosso Miralem Pjanic.

Alcuni irripetibili, altri soltanto sarcastici. La rabbia dei supporter biancocelesti si è dunque riversata online. “Non sei cambiato per niente, lo stile romanista ti è rimasto addosso”, gli ha scritto un follower subito sotto alla fotografia incriminata. L’antipatia tra il giocatore ex Lione e la tifoseria biancoceleste è, tra l’altro, di vecchia data. Tra il calciatore e la sponda laziale ci sono stati diversi momenti di tensione che risalgono ai tempi in cui Pjanic vinceva con la maglia della Roma. Nell’Aprile 2015, ad esempio, il giocatore si mise in luce per alcune dichiarazioni rilasciate a “La Repubblica”. Alla domanda relativa al terzo posto della Lazio, il bosniaco rispose in maniera fin troppo schietta: “Quando sei calciatore della Roma diventi davvero un tifoso della Roma. Quegli altri non esistono”. Dodici mesi più tardi, in seguito alla vittoria nel derby, fu ancora un messaggio su Instagram ad innescare la polemica con l’altra parta di Roma.

fonte: fanpage

SHARE